Parliamo di… OTORINOLARINGOIATRIA

a cura della Dr.ssa Annalisa CSILLAGHY


L’otorinolaringoiatria è una branca della medicina che studia le malattie dell’orecchio, del naso e della gola. È’ una specializzazione alquanto articolata e con molteplici accessi, tale per cui il medico specialista può spaziare dalla pratica medica con caratteristiche cliniche quasi di tipo internistico e con risvolti  neurologici, ad una pratica chirurgica. L’otorinolaringoiatria coinvolge  varie sotto specialità, una per ciascun distretto menzionato.
L’otologia si interessa delle patologie dell’orecchio , l’ipoacusia e i disturbi dell’equilibrio, la rinologia  studia le patologie delle alte vie aeree (naso e seni paranasali), la laringologia raggruppa i problemi che possono interessare il cavo orale, l’orofaringe, la laringe e l’ipofaringe; la foniatria che spazia da problemi organici e funzionali della comunicazione, della deglutizione e affronta anche patologie di tipo più prettamente neuropsicologico come i disturbi dell’apprendimento in età evolutiva.

In questo  ambulatorio si affrontano,  per gli adulti  e adulti anziani:
– disturbi dell’equilibrio e  l’instabilità motoria che meritano un approccio di tipo multidisciplinare;
– acufeni (o ronzii alle orecchie) e riabilitazione degli stessi;
– l’ipoacusia dell’adulto.

Nell’ambito della patologia Otorinolaringoiatrica pediatrica ci si occupa di:
– patologie infiammatorie;
– sordità associata a patologie complesse e sindromi.

Lascia un commento

CHIAMA ORA
APRI MAPPA